Tous les jeudis de 19h30 à 22h30
Brabant Wallon (Belgique)
Visiteurs depuis 2001
janvier 2018
L M M J V S D
« Déc    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Livre d'or
  • Laurent Broucker:
    Je tiens, au nom de toute mon équipe, à vous... »
Retour dans les articles
Commentaires récents
Photos en 2017
Abonnez-vous

Grande Giuramento Reale dei Tiratori di balestra

di Saint Georges di Grez-Doiceau

Chi siamo ?

Siamo un gruppo di AMICI, uniti da un Giuramento di fedeltà in un’Associazione senza fini lucrativi regolata da uno statuto publicato sulla Gazzetta Ufficiale belga “Moniteur Belge” e da un regolamento d’ordine interno.

L’attività é gestita da un comitato che si riunisce una volta al mese.

 

Le nostre occupazioni principali sono :

* Il tiro con la balestra in scala locale, regionale, nazionale e anche internazionale.

* Attività culturali e di svago accessibili ai membri della corporazione e ai lori amici.

* Partecipazione alla processione di “Saint-George”

* Partecipazione ad altre attività organizzate nel Comune.

 

Sede :

Belgio, provincia di Brabant Wallon.

Chaussée de la Libération, 30/1 – 1390 Grez-Doiceau

 

Storia della Corporazione :

Dei “gréziens”, i cittadini di Grez-Doiceau, accompagnarono il loro signore, il conte Werner III, quando partì in crociata con il cugino Godefroid de Bouillon.

Coloro che fecero ritorno apportarono una nuova arma la balestra.

Dal 1152, gli abitanti di Grez, riuniti nella chiesa, si unirono in corporazione operaia. Posarono la loro corporazione sotto la protezione di San Giorgio “Saint-Georges”. Per difendere il borgo contro le bande di ladri e contro gli eventuali invasori, si armarono di lance, archi e balestre. La corporazione ebbe funzione essenzialmente di autodifesa e religiosa.

Le tradizioni ancestrali del tiro e di prestazione di giuramento si sarebbero perse definitivamente se, nel 1978, qualche “gréziens” non avesse deciso di riscoprila. Con la corporazione del Grande Giuramento Reale e Nobile di “Notre-Dame du Sablon” Catredale del Sablon di Bruxelles, la corpozazione medievale fu ricreata poco a poco.

Nel dicembre 1978, il Grande Giuramento Reale degli balestrieri di Saint-Georges fu rilanciata, sotto la alta protezione di Sua Maestà il Ré Leopoldo III.

Il primo dicembre 1979, diciotto membri pronunciarono la frase:

“Sul mio onore e sulla mia coscienza, io lo giuro”, rispondendo anche alla domanda posta dal Decano di Grez:

“Dalla Madonna, Madre di Dio e dal prode cavaliere Georges, santo patrono dei balestrieri e nel rispetto della tradizione, giurate fedeltà e lealtà al Grande Giuramento Reale dei Balestrieri di Saint-Georges di Grez-Doiceau” ?

Da allora, l’incoronazione dei Ré e la prestazione del giuramento dei nuovi membri aventi compiuto una preparazione di nove mesi sono creati ogni anno durante la messa del sabato sera alla veglia della festa di Saint-Georges. Accompagnati dalle loro famiglie e amici, tutti i balestrieri vi partecipano in blazer blu e con scudo e balteus dai colori del Giuramento che sono anche quelli di Grez.

Se avete delle osservazioni, informazioni o delle domande, nella misura del possibile non mancheremo di soddisfarvi.

Grazie della vostra visita sul sito www.arbaletrier.be

Contattateci al : info@arbaletrier.be

Arrivederci